Press "Enter" to skip to content

Per Doorway e Walliance la raccolta si chiude in overfunding del 400%

Walliance, operatore leader nel real estate crowdfunding, ha chiuso con un overfunding del
400% il nuovo round di raccolta sulla piattaforma fintech di Doorway, leader nell’Equity
Investing grazie alla sua community qualificata di investitori professionali (private banker,
family office, financial advisor), investitori corporate e business angels
Walliance è nata nel 2017 per proporre al mercato opportunità di investimento nel settore
immobiliare in modalità di crowdinvesting e di recente ha ampliato la sua offerta con il primo
progetto transfrontaliero, Italia-Francia, in Europa. Il successo della raccolta è in linea con la
crescita dell’equity crowdfunding sia in Italia, dove 171 milioni sono stati raccolti solo
nell’ultimo anno (+71% a.p.), sia nel mondo.


Siamo particolarmente felici degli ottimi risultati di raccolta raggiunti per Walliance perché permette di finanziare una scale up italiana di successo nel suo processo di internazionalizzazione. Le nuove norme europee hanno aperto il mercato, creando le premesse per accedere a capitali
di rischio su scala continentale. La campagna conferma il trend positivo di Doorway che,
dalla sua nascita, ha chiuso il 100% delle raccolte portate in piattaforma e si inserisce in un
2021 da record con oltre 7 milioni investiti in 12 aziende, che porta a un totale di oltre 15
milioni investiti fino ad oggi.

Antonella Grassigli, co-founder e CEO di Doorway