Press "Enter" to skip to content

Eggtronic al prestigioso G20 Innovation League

Eggtronic è stata selezionata tra le 100 più promettenti start-up dei Paesi del G20. Questa selezione ha portato la società a partecipare al prestigioso G20 Innovation League, evento speciale dedicato all’innovazione e ospitato dalla Presidenza italiana del G20 a Sorrento il 9 e 10 ottobre.

La G20 Innovation League è un’opportunità unica per le startup di mostrare le proprie soluzioni su un palcoscenico globale, davanti a investitori di ogni paese. Matteo Ovi, Head of Worldwide Business-to-Business Sales di Eggtronic, ha presentato Eggtronic agli investitori durante la sessione di pitching Cleantech, uno dei cinque focus verticali dell’evento.  

Organizzata dall’Italian Trade Agency (ITA-ICE) in collaborazione con il Fondo Nazionale per l’Innovazione di CDP (CDP FNI) e SIMEST, la G20 Innovation League è promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, dal Ministero dell’Innovazione Tecnologica e della Transizione Digitale e dal Ministero dello Sviluppo Economico

Oltre alle sfide e alle opportunità del Cleantech, le sessioni del G20 hanno affrontato tematiche legate alle potenzialità e i rischi dell’intelligenza artificiale (AI), l’IoT e la tecnologia dei wearables, le smart cities e il futuro della mobilità e il futuro della sanità. La sessione plenaria è stata aperta dai commenti istituzionali del Ministro degli Esteri italiano, Luigi Di Maio, del Ministro dell’Innovazione italiano, Vittorio Colao, del CEO di CDP Venture Capital SGR Enrico Resmini e del Presidente dell’ICE, Carlo Ferro. I keynote speaker hanno fornito approfondimenti non convenzionali su cinque grandi sfide globali. L’evento è stato chiuso dal Sottosegretario di Stato Manlio Di Stefano.

A proposito dell’evento, il Ministro Di Maio ha dichiarato: “La comunità internazionale deve unirsi per trovare soluzioni a lungo termine, innovative e sostenibili alle complesse sfide che il mondo deve affrontare oggi, dalla pandemia di Covid ai cambiamenti climatici. L’Italia ritiene che questo quadro – che collega investitori e start-up sotto l’egida di un evento speciale del G20 – sia un prezioso “fiore all’occhiello” che merita di essere ulteriormente sviluppato: cooperazione, idee innovative, investimenti massicci e politiche coraggiose sono gli ingredienti per garantire alle prossime generazioni un futuro sostenibile, inclusivo e resiliente.”

Commentando la partecipazione di Eggtronic, il CEO e fondatore dell’azienda Igor Spinella afferma: “È un grande onore essere selezionati per presentare a questo prestigioso evento. Come startup dedicata a migliorare l’uso dell’energia aumentando l’efficienza delle tecnologie di conversione dell’energia, l’esperienza di Eggtronic è direttamente rilevante per affrontare la sostenibilità ambientale di fronte alla crescente domanda globale di elettricità.”

Per maggiori informazioni sull’evento, visita la pagina: www.g20innovationleague.com