Press "Enter" to skip to content

Doorway: Pierfrancesco Baviera nuovo responsabile selezione startup e PMI

Doorway la piattaforma Fintech autorizzata da Consob leader nell’Equity Investing online per il mercato degli investitori professionali, qualificati e corporate, comunica l’ingresso nella Società di Pierfrancesco Baviera che sarà responsabile del processo di selezione delle Start up e PMI. Pierfrancesco, che si è laureato all’Università degli Studi di Padova con un master in Statistics and Economics Sciences, contribuirà al presidio delle attività di due diligence e si occuperà della gestione delle relazioni con incubatori e acceleratori.

Doorway è una realtà innovativa e dinamica che ho avuto l’opportunità di conoscere nel tempo, dapprima come investitore e successivamente come Deal Champion, rimanendone colpito dall’unicità della value proposition e dall’elevata professionalità del team. Sono pertanto entusiasta di essere stato chiamato a far parte del team in questo momento particolarmente dinamico e di discontinuità rispetto ai modelli di business tradizionali. Con Doorway punteremo a una forte accelerazione dell’ecosistema di innovazione italiano, a beneficio della crescita economica del nostro paese nei prossimi anni

Pierfrancesco Baviera

Pierfrancesco Baviera inizia il suo percorso professionale come Research Assistant all’Università di Venezia, successivamente Senior Analyst presso Greta Associati e poi presso Telecom Italia. Diventa Strategic Marketing Director del gruppo Infostrada S.p.A. Dal 2001 al 2003 ricopre il ruolo di Markets and Competitors Analysis Director in Wind S.p.A. Dal 2004 al 2016 lavora per il Gruppo Telecom Italia S.p.A. prima come International Markets Analysis Director poi Voice of the Customer Director, Customer Integration Top & Enterprise Market Director,  Multinational Customers Director ed infine, dal 2014 al 2016, come Digital Agenda Project Senior Manager, svolgendo attività di scouting e benchmarking relativamente alle best practice internazionali e cooperando anche con il progetto Expo per esportare sul mercato le soluzioni sviluppate da Telecom Italia per Expo 2015. Attualmente è anche Small Business Senior Advisor per conto della European Bank for Reconstruction & Development (EBRD) per favorire la transizione verso economie aperte orientate al mercato e promuovere iniziative private e imprenditoriali in circa quaranta nazioni.