Press "Enter" to skip to content

Doorway entra in VC Hub Italia

Doorway entra nel network di VC Hub Italia, l’associazione del venture capital Italiano che riunisce i principali attori del finanziamento delle startup innovative. Doorway entra come Socio Investitore, inserendosi così nell’ecosistema che apporta i capitali necessari allo sviluppo del tessuto imprenditoriale innovativo. A rappresentare la Società sarà il Ceo di Doorway Antonella Grassigli. L’ingresso di Doorway come nuovo associato, dopo l’ingresso in aprile in AIPB, conferma la strategia della Società di consolidare la propria presenza nei canali istituzionali in rappresentanza di start up e operatori Fintech.

Siamo felici di far parte di un prestigioso network che unisce le migliori realtà del venture capital in Italia. Insieme potremo far valere anche nelle sedi istituzionali le richieste di un settore sempre più strategico per lo sviluppo di progetti innovativi e di nuove tecnologie nel nostro Paese. Doorway nasce per favorire, grazie al suo modello di business, l’investimento di capitali privati in economia reale e la nostra qualifica di Società Benefit, prima startup Fintech “purpose driven” in Italia, ci spingerà anche in sede associativa a far valere sempre di più le istanze della sostenibilità, in modo da generare un cambiamento positivo sulla società e verso un sistema economico finanziario più resiliente e capace di creare benessere nel lungo termine.

Antonella Grassigli, CEO e Co-founder di Doorway

VC Hub Italia è l’associazione italiana del Venture Capital, degli investitori in innovazione (business angel, family office e corporate) e delle startup e PMI innovative italiane. Creata nel 2019 dai gestori di 6 tra i principali fondi di VC attivi in Italia, lo scorso anno ha deciso di allargare la propria base associativa anche alle startup e alle PMI innovative, proprio nell’ottica di rappresentare in maniera olistica l’ecosistema italiano dell’innovazione. Oggi VC Hub Italia conta 40 soci investitori, oltre 110 tra le principali startup italiane e 20 soci sostenitori.

Gli investitori di VC Hub Italia gestiscono asset per oltre 1 miliardo di euro e hanno investito in oltre 250 startup italiane ad alto potenziale di crescita e a forte contenuto tecnologico, mentre gli imprenditori rappresentano startup e PMI innovative che hanno raccolto finanziamenti per almeno 500 mila euro. Uno degli obiettivi dell’associazione è fare in modo che le startup possano dare un contributo maggiore alla crescita del nostro Paese, anche attraverso una maggiore sensibilizzazione dell’opinione pubblica italiana sui temi dell’innovazione.

Tra i principali obiettivi di VC Hub Italia figura anche il varo di una serie di modifiche all’ecosistema normativo, per rendere più agevole investire nell’innovazione in Italia, l’attrazione di maggiori capitali pubblici e privati verso le imprese innovative e la valorizzazione dell’importanza dell’innovazione come motore della competitività e della crescita economica e sociale del Paese.

Con l’ingresso di Doorway, VC Hub Italia si conferma come elemento sempre più centrale nell’ecosistema italiano dell’innovazione. Ad oggi l’associazione rappresenta la maggior parte degli investitori in innovazione attivi in Italia e oltre 100 tra le startup italiane con il maggiore potenziale di crescita. Continueremo a lavorare per sostenere la crescita dell’ecosistema italiano dell’innovazione, e l’ingresso di ulteriori soci, come Doorway, non può che accrescere la nostra capacità di fare sistema.

Francesco Cerruti, Direttore Generale di VC Hub Italia