Press "Enter" to skip to content

DOORWAY AMPLIA IL TEAM MANAGEMENT CON L’INGRESSO DI PAOLO GIOLITO IN QUALITÀ DI CHIEF STRATEGIC PARTNERSHIP OFFICER

Obiettivo diffondere la cultura del venture investing accelerando sulla crescita del portafoglio investitori 

Siamo lieti di comunicare l’ingresso nel team management di Paolo Giolito con il ruolo di Chief Strategic Partnership Officer. La nuova posizione è funzionale alla strategia di Doorway di mettere a disposizione la propria piattaforma agli enti che, per loro missione, seguono gli investimenti di un numero significativo di persone, con il fine di creare collaborazioni win-win per tutti i partner. Per affrontare questa ambiziosa sfida, Paolo Giolito guiderà le attività di scouting e conclusione degli accordi strategici.

Con una esperienza più che ventennale nel wealth management, Giolito opera da diverso tempo, in qualità di business angel e mentor, nel mondo delle startup, creando interessanti sinergie per entrambi i settori. Esperto di blockchain e di costituzione di club deal, si occuperà in Doorway di alimentare il deal flow, di individuare i partner più opportuni per la crescita strategica e di verificare la fattibilità degli accordi.

Le collaborazioni strategiche che verranno promosse dal nuovo Chief Strategic Partnership Officer garantiranno benefici per tutte le parti coinvolte: la Società potrà registrare una rapida crescita di investitori attivi sulla sua piattaforma, ai partner aderenti saranno offerte nuove asset class di investimento con la possibilità di utilizzare una piattaforma online consolidata e riconosciuta dal mercato, per gli investitori vi sarà l’opportunità di partecipare a deal dai ritorni potenzialmente interessanti nelle imprese innovative del futuro.  L’Italia è uno dei Paesi con il più alto tasso di risparmio al mondo, in particolare bancario, e Doorway si pone come l’interlocutore ideale per dare la possibilità a un numero sempre maggiore di soggetti di investire nell’economia reale e di partecipare alla costruzione di un futuro innovativo e sostenibile.

Paolo Giolito, Chief Strategic Partnership Officer di Doorway, commenta: “Ho avuto l’opportunità di conoscere Antonella Grassigli e confrontarmi con lei in qualità di business angel, condividendo alcuni progetti di investimento. Ho apprezzato il suo modus operandi e la sua visione, che condivido e a cui aderisco con entusiasmo. Sono quindi lieto di unirmi a questo team di professionisti, mettendo a disposizione il mio network di relazioni e l’esperienza maturata in un lungo percorso professionale, convinto di poter dare un contributo allo sviluppo di un ecosistema finanziario innovativo anche in Italia”.

Antonella Grassigli, co-founder e CEO di Doorway commenta: “L’ingresso di Paolo Giolito, sia nel management team sia nella compagine societaria di Doorway, rappresenta un passo importante nello sviluppo delle partnership B2B2C. La sua esperienza, anche internazionale, nell’angel investing e nell’asset management, è una risorsa preziosa e sono felice che Paolo abbia deciso di metterla a disposizione di Doorway. La creazione di valore economico e sociale è un obiettivo che condividiamo come investitori e come imprenditori ed è il motivo che rende il suo ingresso particolarmente significativo per Doorway”.