Press "Enter" to skip to content

Auriga e Doorway insieme per favorire le startup ad elevato potenziale di crescita

La partnership riguarderà le più promettenti startup tra quelle accelerate da Auriga e quelle selezionate dal suo incubatore IC406.

Auriga, azienda attiva nel settore di sviluppo di software per la banca omnicanale, da tempo impegnata nello sviluppo di iniziative volte a sostenere startup innovative, e Doorway, piattaforma di equity investing online leader nel segmento degli investitori professionali, che favorisce l’incontro tra investitori altamente qualificati e startup dall’elevato potenziale di exit, annunciano l’avvio di una partnership per mettere a fattor comune le proprie competenze e risorse.

Attraverso questa partnership, Auriga avrà la possibilità di presentare e sottoporre a Doorway le startup – sia quelle in cui ha investito direttamente sia le migliori tra quelle che hanno intrapreso il percorso di incubazione con IC406 – ritenute ad alto potenziale di successo. Saranno queste ad essere sottoposte al processo di valutazione di Doorway, che analizza sia gli aspetti di mercato sia quelli legali, fiscali e di business attraverso un’accurata due diligence sviluppata da primarie società internazionali di revisione, sia gli aspetti di sostenibilità attraverso un modello proprietario di valutazione del rispetto dei criteri ESG. Le startup che soddisferanno i criteri saranno ammesse in Doorway per la raccolta dei capitali necessari.

Con un network che comprende più di 1.000 investitori – tra istituzionali e professionali, business angels, professionisti, imprenditori, manager e family office – un track record di oltre 480 progetti esaminati, 19 progetti finanziati con il 100% di successo nelle raccolte e un totale oltre 11 milioni di Euro di capitale investito, Doorway rappresenta un’opportunità per investitori e Wealth Advisor qualificati di accedere a startup e scale up altamente selezionate e dotate di un modello di business scalabile e innovativo.

Siamo entusiasti di poter sottoscrivere una partnership con Doorway, per l’accreditamento che la piattaforma ha presso un pubblico di investitori altamente qualificati che vogliono diversificare i propri investimenti e che conoscono bene il mondo delle startup, delle imprese e dell’innovazione. In questo modo potremo offrire alle più promettenti startup con cui lavoriamo ulteriori opportunità per scalare il modello di business e avere più risorse per affrontare il mercato, confermando ancora una volta il nostro impegno verso le migliori idee imprenditoriali del nostro Paese.

Vincenzo Fiore, CEO di Auriga

Da alcuni anni siamo attivi nel sostenere le idee e i progetti italiani più innovativi, selezionando non solo le startup che offrono il maggiore potenziale di exit, ma anche quelle che soddisfano criteri di sostenibilità. La nostra community di investitori condivide infatti la nostra visione che sia possibile investire capitali con una logica di profitto ma, allo stesso tempo, contribuire al miglioramento ambientale e sociale scegliendo imprese aderenti ai criteri ESG e in linea con gli obiettivi 2030 dell’ONU. La partnership con Auriga è quindi un passo ulteriore, molto concreto e strategico, per ampliare e arricchire le nostre azioni in questa direzione”

Antonella Grassigli, CEO e founder di Doorway

Doorway adotta un approccio di investimento unico, mutuato dalle best practice di business angel e venture capital, orientato alla riduzione del rischio, alla exit e alla trasparenza e continuità della comunicazione. Attraverso la creazione di un veicolo di investimento dedicato e alla nomina di un Champion Investor, inoltre, garantisce un maggior peso nella governance e permette di affiancare i founder apportando esperienza e relazioni, per sostenere le startup nella loro crescita.

Doorway sarà presente anche nella giuria che si occuperà della valutazione e selezione dei progetti candidati alla Call4Digital 2021 di IC406, la nuova edizione dell’iniziativa lanciata da Auriga a sostegno di nuove idee imprenditoriali, con l’obiettivo di individuare, sostenere e incubare startup innovative.